ToBRFV: i risultati preliminari confermano l’elevato livello di resistenza

12 aprile 2021 Notizie

Toccare con mano

ToBRFV: i risultati delle prove preliminari confermano l’elevato livello di resistenza 

Dopo che è stata annunciata la scoperta del gene che conferisce la resistenza al virus rugoso marrone del pomodoro (ToBRFV) alla fine del 2020, in Enza Zaden non si è stati con le mani in mano. Le prime prove con varietà a elevata resistenza sono in corso e i risultati sono eccellenti. “Sulle piante non osserviamo assolutamente sintomi, anche se la pressione della malattia è molto elevata” dice Oscar Lara, Senior Tomato Product Specialist, delle prime prove in Messico.

Nessun sintomo del ToBRFV

Nel centro prove di Enza Zaden in Messico, le varietà a elevata resistenza (High Resistance - HR) sono accanto a quelle suscettibili. Ed è lì che si possono vedere chiaramente le differenze. Le varietà di pomodoro suscettibili mostrano diverse alterazioni fogliari come mosaici di colore giallo. Sulle piante colpite si osserva anche un ritardo nella crescita. “Si può vedere chiaramente quanto bene resistano al ToBRFV le nostre varietà a elevata resistenza,” dice Oscar Lara. “Rispetto alle piante delle varietà suscettibili, quelle resistenti hanno un bell’aspetto sano, con un colore verde scuro, non mostrano alcun sintomo e crescono davvero bene. Tutte le nostre varietà di pomodoro HR sottoposte alle prove non presentano alcun sintomo.”   

Un'ottima notizia   

In contemporanea, Enza Zaden sta conducendo altre prove in diversi paesi su varietà a elevata resistenza al ToBRFV. “Le nostre prove in Europa, Nord America e Medio Oriente dimostrano che qualitativamente abbiamo eccellenti varietà di pomodoro con un elevato livello di resistenza confermato,” dice Kees Könst, Crop research Director. “Si tratta di un’ottima notizia per chiunque sia parte in causa nel settore della coltivazione del pomodoro. Sappiamo che c'è molto in palio per i nostri clienti ed è per questo che continuiamo a lavorare sodo per rendere disponibili sul mercato le varietà HR. Ci aspettiamo di averle pronte nei prossimi anni," dice Könst.

Elevate prestazioni ed elevata resistenza

Enza Zaden ha una lunga tradizione dell’ibridazione dei pomodori. “Abbiamo un ampio assortimento di varietà di pomodori, dai grandi insalatari, ai deliziosi ciliegini a grappolo, dai piccoli datterini fino alle varietà rosa per il mercato asiatico. Questa base di varietà a elevate prestazioni combinata col gene che abbiamo scoperto, ci permetterà di consegnare varietà con ottime caratteristiche e un’elevata resistenza al ToBRFV.”    

Perché un elevato livello di resistenza è così determinante?   

“Con un livello di resistenza intermedio (Intermediate Resistance - IR), la propagazione del virus viene rallentata, ma il ToBRFV può ancora penetrare nelle piante di pomodoro, che potrebbero mostrare dei sintomi,” dice Könst. “Al contrario, le piante e i frutti con un livello elevato di resistenza non ospitano assolutamente il virus. Questo significa che non saranno fonte di diffusione del virus e che i test di rilevamento risulteranno negativi. Una varietà con un’elevata resistenza può fare la differenza tra un buon profitto e la perdita della coltura.”